Cenni storici

La Scuola dell’Infanzia “Provvidenza” di Dresano è sorta per volontà dell’allora Parroco don Filippo De Lorenzi, il 22 Marzo 1915. Il sacerdote in ottemperanza anche alle disposizioni Ecclesiali del tempo (Enciclica Rerum Novarum  1891) offrì al Comune l’uso di alcune stanza della Parrocchia adiacenti la Chiesa Parrocchiale per “raccogliere i bambini le cui mamme, per attendere ai lavori dei campi o in località lontane devono lasciare incustoditi”.

Nel 1933 (18 dicembre) un nuovo Statuto assegna tutte le spese di assistenza e di pulizia al Parroco; il Comune a titolo di rimborso concorre per la somma do Lire 1.000 annui.

Negli anni 1960/1970 – Parroci don U. Casali e successivamente din G. Merli, la Scuola dell’Infanzia (Asilo Provvidenza) viene totalmente rinnovata nelle sue strutture esterne usufruendo così di personale laico e religioso qualificando ancor meglio l’aspetto educativo didattico.

Negli anni 8° fino ad oggi la Parrocchia (Ente gestore la Scuola) sottoscrive una convenzione annuale con il Comune a titolo di contributo che copre parzialmente le spese di gestione, ha due sezioni, conserva la sua funzione di sostegno alle famiglie attraverso l’attività didattico – educativa nel pieno rispetto delle norme Ministeriali, mantenendo sempre la vocazione all’ispirazione Cattolico Cristiana.